Nel Gargano arriva dal 1 al 10 Agosto 2014 il Carpino Folk Festival arrivato alla sua diciannovesima edizione. Un festival di musica popolare che si svolge in una location d’eccezione: il Gargano, con la lagune di Varano, le belle spiagge dorate, la costa con le grotte marine, i santuari, la foresta umbra, le chiese antiche, le isole Tremiti e i paesi dell’entroterra tutti da scoprire.

Vi basterà soggiornare in un agriturismo nel Gargano per conoscere le bellezze e le meraviglie che questa terra ha da offrire ai suoi visitatori, partendo dai centri storici fino ad arrivare alla natura selvaggia antica millenni. Il Gargano è una delle zone più belle della Puglia, con una tradizione e una storia che si perdono nella notte dei tempi, ed è proprio qui che il Carpino Folk Festival celebra la musica antichissima di questa terra.

Carpino infatti nel tempo è divenuto un luogo simbolico, un santuario della musica, in cui viene custodito un linguaggio musicale antico e originale, con particolarità ritmiche, timbriche e melodiche che hanno affascinato e incuriosito i ricercatori e musicologi di tutto il mondo.

Questo piccolo paesino nella provincia di Foggia, immerso nel verde del Gargano, offre un centro storico che sembra un piccolo presepe, con casette di pietra, scale, archi e balconi, percorse da strade strettissime e tortuose. Da qui si gode di una vista mozzafiato e dall’alto del si possono ammirare le colline, l’antica Foresta Umbra, le alture del Parco Nazionale del Gargano, la costa Adriatica e il lago di Varano.

Ogni anno ad Agosto, Carpino si trasforma in una città teatro in cui arrivano migliaia di amanti della musica e non solo per riunirsi a Piazza del Popolo, il cuore del festival all’aperto e ascoltare gli artisti provenienti da tutto il mondo.

Il comunicato stampa dell’evento per il 2014 lo trovate a questo indirizzo web